Carski mjernik i leksikograf

Agrimensore imperiale e lessicografo - Antonio Putti

Autori: Miroslav Rožman e Ljerka Šimunković
Recensore: Tonko Maroević
Editori: Dante Alighieri Split e Archivio di Stato Split
Split 2003, 179 pag., numerose illustrazioni

Il padovano Antonio Putti era arrivato in Dalmazia come geometra in occasione della misurazione catastale della Dalmazia voluta dal governo austriaco durante gli anni trenta del XIX  secolo. Terminata la misurazione Putti ottenne l’incarico di archivista di mappe catastali a Zadar, trascorrendo tutta la sua vita lavorativa in Dalmazia. Putti dedicò una lunga serie di anni all’elaborazione di un singolare dizionario figurato, nel quale ogni lemma possiede un’adeguata illustrazione, perfino i nomi astratti, i verbi e gli aggettivi. Purtroppo non riuscì a pubblicarlo, ed è stato pubblicato solo nel 1994 a cura di Ljerka Šimunković nell’ edizione dell’Accademia della Crusca. Nella monografia viene analizzata accuratamente la vita di A. Putti e la struttura della sua opera e, nello stesso tempo, gli autori della monografia ci offrono una sintetica rappresentazione della vita materiale e spirituale della Dalmazia di quel tempo.

Prezzo: 100,00 kn

ritorna all'attività editoriale e ricerche scientifiche