Hrvatsko - talijanski jezični dodiri u Dalmaciji

I contatti linguistici italiano-croati in Dalmazia

Autore: Ljerka Šimunković
Recensori: Žarko Muljačić e Antonio Sorella
Editore: Dante Alighieri Split, Split 2009, 256 pag., illustrazioni

Questa monografia bilingue, concepita come un testo universitario per gli studenti di italianistica e di croatistica negli studi biennali universitari e postuniversitari in Croazia e in Italia, descrive in un modo ben ordinato le secolari interferenze linguistiche nella Dalmazia plurilingue nella quale, accanto al croato, per le varie circostanze storiche, veniva usato anche il latino e l’italiano. L’autrice elabora accuratamente l’uso delle tre lingue in ogni periodo della storia dalmata. L’attenzione particolare è stata data agli influssi di diverse varianti della lingua italiana (veneziana, toscana …) sulle numerose parlate locali in Dalmazia citando numerosi esempi, il che rende questa monografia interessante e comprensibile anche ai lettori che non sono esperti nel settore.

Prezzo: 120,00 kn

ritorna all'attività editoriale e ricerche scientifiche