Breve storia

La Società “Dante Alighieri” fu fondata da un gruppo di intellettuali italiani guidati dal poeta G. Carducci nel 1889 e venne legalmente riconosciuta nel 1893. Fu costituita al tempo della grande emigrazione italiana con lo scopo di conservare i legami linguistici e culturali con la patria e di promuovere i valori della cultura italiana tra gli estimatori di questa lingua. Oggi in tutto il mondo sono attive circa cinquecento sedi, soprattutto nei paesi con un gran numero di presenze italiane, ma anche in quelli semplicemente interessati alla lingua e alla cultura italiana.

Il nostro Comitato è stato fondato nel 1995. A causa degli specifici rapporti storici tra l'Italia e la Dalmazia, ha ottenuto dalla Sede centrale romana il privilegio speciale, all'interno della catena dei comitati all'estero, di assumere la denominazione di Società culturale italo-croata ''Dante Alighieri'' Spalato., L'obiettivo della società è promuovere un’ampia gamma di rapporti culturali tra i due paesi, che siano fondati sulla reciprocità. È un’organizzazione senza scopo di lucro, con finalità sociali.